Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili.

Logo Repubblica Italiana
Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali

Implementazione di metodi e strumenti per la valutazione partecipata del grado di umanizzazione delle Residenze Sanitarie Assistenziali (RSA)

Ricerca Corrente 2015

Capofila: AGENAS

Responsabile scientifico: Giovanni Caracci

Referente AGENAS: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Capofila: AGENAS

Unita' Progetto:

Cittadinanzattiva, Regione Marche, Provincia Autonoma di Trento 

Abstract

Il progetto è finalizzato ad implementare il modello di valutazione partecipata basato sulla partnership tra professionisti e cittadini nell’ambito dell’assistenza territoriale, segnatamente alle strutture residenziali che offrono assistenza agli anziani; il riferimento è al modello di valutazione partecipata sperimentato e applicato nelle strutture di ricovero nell’ambito dei due progetti di Ricerca Corrente realizzati nel quadriennio 2011-2014 (LINK a RC 2012 “La valutazione della qualità delle strutture ospedaliere secondo la prospettiva del cittadino” link 16) e attualmente in uso nell’ambito del programma volto a valutare l’umanizzazione in tutte le strutture di ricovero presenti sul territorio nazionale (LINK a RA 2015 “La valutazione partecipata del grado di umanizzazione delle strutture di ricovero” link 16).

Il progetto “Implementazione di metodi e strumenti per la valutazione partecipata del grado di umanizzazione delle Residenze Sanitarie Assistenziali” ha perseguito i seguenti obiettivi:

  • Condividere a livello interregionale con tutti gli stakeholder i metodi e gli strumenti per la valutazione partecipata del grado di umanizzazione dell’assistenza sanitaria residenziale offerta ai pazienti anziani.
  • Formare i professionisti delle Regioni/PA, delle strutture residenziali ed i cittadini all’utilizzo dei metodi e strumenti per la valutazione delle RSA.
  • Realizzare la valutazione partecipata del grado di umanizzazione delle strutture residenziali selezionate dalle Unità di Ricerca.
  • Raccogliere, elaborare e restituire i dati rilevati nelle strutture, per la definizione di azioni di miglioramento.
  • Diffondere a livello nazionale i metodi e gli strumenti per la valutazione partecipata del grado di umanizzazione delle strutture residenziali.

Attraverso la collaborazione con le Unità di Progetto sono stati definiti metodi e strumenti, formati professionisti e cittadini al loro utilizzo, sperimentati in 15 RSA dalla Regione Marche e dalla Provincia Autonoma di Trento e rivisti in base ai risultati della sperimentazione. Il progetto, che si è concluso raggiungendo gli obiettivi previsti, ha permesso di definire la metodologia di valutazione partecipata e di costruire una checklist specificamente dedicata alla valutazione del grado di umanizzazione delle RSA.

Le attività sono state realizzate avvalendosi anche del Gruppo Interregionale sull’empowerment, il network promosso dall’Agenas a cui partecipano gli esperti delle Regioni e Province Autonome, che ha partecipato alla realizzazione del modello di valutazione in ambito ospedaliero.

Stato della ricerca: Conclusa

 

 

 

 

 

Letto 1083 volte Ultima modifica il Martedì, 20 Febbraio 2018 11:50