Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili.

Logo Repubblica Italiana
Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali

Sostegno al network della Evidence Based Prevention - CCM

Responsabile scientifico: Marina Cerbo

Capofila: Agenas

Unità operative

  • Agenas: referente - Marina Cerbo
  • ASR Toscana: referente - Francesco Cipriani
  • Azienda Sanitaria Locale di Collegno e Pinerolo - ASL TO3: referente - Fabrizio Fagiano
  • Università “Cattolica del Sacro Cuore” di Roma: Walter Ricciardi

Abstract

Il Piano Nazionale della Prevenzione (PNP - di cui all’Intesa Stato-Regioni del 29/4/10) ha posto a proprio fondamento l’implementazione di interventi evidence-based (EBP). La medesima Intesa è il successivo DM 4/8/11 hanno anche definito ed esplicitato il modello di governance di riferimento (stewardship), con l’articolazione delle funzioni e la definizione di alcune Azioni centrali di sistema che sono state riconosciute di interesse prioritario (ACP). Fra queste, quella relativa alla disponibilità di evidenze scientifiche a supporto della prevenzione.

A tale riguardo, il CCM, con l’obiettivo di costruire una rete di centri di eccellenza nella valutazione di efficacia in sanità pubblica, ha avviato vari rapporti di collaborazione per ottenere indicazioni in tema di prevenzione basata su prove di efficacia, promuovendo anche la costruzione di un network per la ricerca dell’efficacia dei programmi di prevenzione rivolti alla popolazione e alla diffusione della cultura scientifica nelle strutture di sanità pubblica.

Nell’ambito del programma CCM 2012 che prevede il “supporto alla rete della EBP”, l’Agenas dal 2013 è impegnata nell’Azione centrale del PNP dedicata al Network Italiano per la Evidence Based Prevention - NIEbP”

Questo progetto si propone di predisporre e sperimentare strumenti e metodologie che consentano lo sviluppo di un’architettura “di sistema” che garantisca adeguato supporto scientifico alla programmazione degli interventi preventivi, sia in termini di condivisione delle evidenze scientifiche disponibili, sia in termini di identificazione delle ulteriori esigenze di ricerca da recepire attraverso programmi espliciti di ricerca, rispetto ai quali ottimizzare l’uso delle risorse a qualsiasi titolo disponibili presso i nodi del network e tra i diversi network scientifici istituzionali.

Stato della ricerca: concluso

I risultati della ricerca:


Documenti prodotti dal NIEbP

Letto 3160 volte Ultima modifica il Lunedì, 02 Marzo 2015 13:27