Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili.

Logo Repubblica Italiana
Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali

Methods for investments/disinvestments and distribution of health tecnologies in Italian Regions

Responsabile scientifico: Marina Cerbo

Capofila: Agenas

Unità operative

  1. Agenas - Coordinamento
  2. Ares Puglia
  3. Dipartimento di Epidemiologia (ASL RM/E) del SSR – Regione Lazio
  4. ASSR – Emilia Romagna
  5. CPO Piemonte
  6. Regione Lombardia
  7. Regione Sicilia
  8. Regione Umbria
  9. Regione Abruzzo
  10. Azienda U.L.SS. n.8 Asolo - Regione Veneto

Abstract

Le metodologie di valutazione degli interventi di investimento e disinvestimento sono state indagate a partire dall’analisi della letteratura scientifica e delle più avanzate esperienze a livello internazionale e nazionale. È emerso che gli aspetti cruciali da considerare siano l'identificazione, rispettivamente, del fabbisogno nel primo caso e dell’obsolescenza nel secondo; il coinvolgimento dei professionisti nelle scelte e infine l’accurata analisi di contesto preventiva sia all’investimento sia al disinvestimento e il monitoraggio degli effetti di tali scelte.
Riguardo a tali aspetti il progetto si conclude con la proposta di alcuni strumenti concretamente implementabili rappresentati da:

  • una procedura per l'identificazione da parte di panel di esperti di interventi/procedure dismissibili, a partire dalla revisione sistematica della letteratura specifica;
  • una procedura informatizzata per elicitare dai professionisti l’identificazione delle tecnologie dismissibili, secondo un modello decisionale a criteri multipli;
  • la metodologia di analisi di un parco tecnologico regionale in funzione della valutazione del grado di obsolescenza e produttività e dell’innovazione potenziale;
  • la metodologia di valutazione ex post di interventi di investimento/rinnovo;
  • linee di indirizzo sull’implementazione di una innovazione con contestuale dismissione dell’alternativa corrente (test DNA-HPV come test primario nei programmi italiani di screening del cervico-carcinoma).

Stato della ricerca: Concluso

Letto 2636 volte Ultima modifica il Venerdì, 26 Febbraio 2016 10:04