Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili.

Logo Repubblica Italiana
Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali

HTAi Annual meeting

L’Health Technology Assessment (HTA) - la valutazione della tecnologia sanitaria - è un campo multidisciplinare che analizza le implicazioni medico-cliniche, organizzative, economiche, etiche di una “tecnologia sanitaria”, cioè di quell’insieme di interventi sanitari (farmaci, strumenti diagnostici, dispositivi medici, etc.) adottati per migliorare il decorso di una patologia, di un problema clinico e, più in generale, la qualità dell’assistenza. A metà giugno a Washington (Usa) si è svolto l’undicesimo HTAi Annual Meeting, uno degli appuntamenti più importanti per tutti coloro che impiegano e si avvalgono dell’Health Technology Assessment. E Agenas era presente con i suoi delegati. L’HTA International, infatti, è punto di riferimento per società scientifiche e professionali: dai ricercatori al mondo accademico, dall’industria alle Università, dai fornitori di servizi sanitari alle associazioni di pazienti. Opera come forum globale per la condivisione di informazioni e pratiche e vi partecipano membri provenienti da ben 60 Paesi. Titolato “Optimizing patient centered care in an era of economic uncertainty” (Migliorare le cure centrate sul paziente in un periodo di incertezza economica) il Meeting si è proposto di mettere in primo piano il coinvolgimento dei pazienti nei processi decisionali, alla luce delle sempre più ristrette risorse economiche sulle quali i sistemi sanitari possono contare.

Il Meeting 2014 è stato preceduto da due giorni di corsi pre-congressuali; i lavori sono proseguiti con sessioni plenarie focalizzate sul ruolo che l’HTA svolge nell’ottimizzare il valore delle informazioni fornite ai decision-makers, sull’importanza del contributo che pazienti e associazioni di pazienti possono dare nelle valutazioni delle tecnologie sanitarie e sulle funzioni che l’HTA può svolgere nei processi di innovazione in campo sanitario. Numerosi gli incontri e le riunioni a margine del convegno incentrati su diverse tematiche.

Agenas ha presentando alcuni lavori svolti nell’ultimo anno che sono stati proposti nelle sessioni poster, organizzate durante le prime due giornate del convegno. Si tratta in particolare di:

  • A rapid HTA on implantable devices for closure of patent foramen ovale (PFO), una rapida valutazione HTA per impianti per la chiusura del Forame Ovale Pervio, un’anomalia cardiaca.
  • “From assessment to health care decision making: an example from real world in Lombardia region”, dalla valutazione alla decisone: un esempio concreto dalla Regione Lombardia. Un team di studio all’interno della Direzione sanitaria lombarda, ha sviluppato, testato e messo in pratica un percorso regionale per la valutazione delle tecnologie sanitarie. Il percorso fornisce tutti gli strumenti per valutare la presenza di quelle condizioni che permettono di dare un giudizio sulla tecnologia in esame, che può quindi venire raccomandata per il rimborso all’interno della regione, destinata a ulteriori approfondimenti oppure non raccomandata. Nel 2013-2014 sono state valutate con questo percorso nove tecnologie nuove ed emergenti.
  • “Real world data and formal decision making for appropriate use of TAVI in Lombardia region”, dati reali e decisioni per un uso appropriato della TAVI (impianto di valvola aortica trans catetere), sempre in Lombardia.

Con la presentazione di questi tre studi da un lato si sono fatti conoscere in ambito internazionale i lavori pubblicati da Agenas, dall’altro è stato possibile esporre le buone pratiche  di collaborazione tra Agenzia e Regioni, unite nel network RIHTA - Rete italiana di HTA (LINK), rete nata nel 2009 con lo scopo di realizzare e sviluppare iniziative, progetti e interventi volti a ottimizzare le valutazioni sistematiche delle tecnologie sanitarie nell’ambito dei Servizi sanitari regionali.

L’appuntamento con il prossimo meeting HTAi è a Oslo, nel mese di giugno 2015.

 

 

 

 

 

 

Letto 2365 volte Ultima modifica il Martedì, 08 Luglio 2014 16:50