Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili.

Logo Repubblica Italiana
Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali

Empowerment dei professionisti in sanità: proposta di un sistema di rilevazione

Ricerca Agenas 2013

Capofila: Agenas

Unità operativa: Fondazione Censis

Responsabile scientifico: Quinto Tozzi

Referente Agenas: Sara Carzaniga Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Flavia Cardinali Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abstract

Il progetto, realizzato in collaborazione con la Fondazione Censis, è stato attuato nell’ambito delle attività che Agenas sta sviluppando per promuovere nelle Regioni e Province Autonome la pianificazione, gestione e valutazione dei processi di empowerment dei cittadini e dei professionisti, nonché le competenze per il monitoraggio delle variabili di qualità, efficienza ed equità del sistema sanitario (Conferenza Unificata, Rep. Atti 73 CU del 20-09-07).

La ricerca è stata finalizzata all’individuazione, sperimentazione e validazione di un modello di valutazione dell’empowerment dei professionisti sanitari attraverso una metodologia fondata sulla partecipazione dei principali soggetti portatori di interesse.

A seguito di un’attenta ricognizione delle principali ricerche realizzate in ambito nazionale e internazionale sul tema dell’empowerment dei professionisti sanitari è stato messo a punto e validato uno specifico strumento di rilevazione, risultato particolarmente utile per una rilevazione di livello locale.

Il processo di sperimentazione, realizzato con il coinvolgimento di 5 Unità Operative di due realtà organizzative del centro Italia (per un totale di 224 operatori intervistati), ha condotto alla validazione dello strumento costruito ad hoc.

La versione finale del “Questionario per la valutazione dell’empowerment dei professionisti sanitari” è composta da 84 item organizzati in 10 aree di indagine che esplorano dieci aspetti della vita lavorativa dei professionisti in sanità ritenuti particolarmente significativi. La metodologia adottata in corso di sperimentazione è stata caratterizzata dal massimo coinvolgimento degli operatori sanitari, che hanno potuto esprimere il proprio giudizio circa gli item del questionario e suggerire eventuali modifiche/integrazioni dello strumento. La restituzione dei dati emersi e l’ulteriore verifica dei risultati dell’indagine da parte delle Unità Operative, oltre ad essere parte del processo stesso di validazione dello strumento, ha permesso alle Direzioni Aziendali delle strutture coinvolte di attuare interventi migliorativi a vari livelli per la risoluzione delle criticità emerse.

Il modello di valutazione elaborato è stato quindi oggetto di ulteriori analisi di tipo qualitativo e quantitativo che hanno permesso l’identificazione di un set più ristretto di item sul quale è stata promossa la discussione e la condivisione con i referenti delle Regioni/PA, attraverso gli esperti del gruppo di lavoro interregionale sull’empowerment. La versione del questionario condivisa con i referenti regionali, che costituisce una proposta per una sistema di rilevazione di livello nazionale, mantiene rispetto alla versione precedente la strutturazione in dieci aree di indagine, ma si compone complessivamente di 46 item.

Stato della ricerca: concluso

Per approfondimenti:

Letto 3698 volte Ultima modifica il Giovedì, 06 Novembre 2014 14:26