Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili.

Logo Repubblica Italiana
Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali

Dalle Regioni: l’esperienza PNE in Veneto e Sicilia

guida smallL’importanza dell’utilizzo di sistemi di indicatori in una logica di trasparenza e di promozione continua del miglioramento delle cure e, quindi, dello stato di salute della popolazione è il filo conduttore del contributo dell’intervento “Esiti a portata di cittadino”, a cura di Domenico Mantoan, Direttore Area Sanità e Sociale della Regione Veneto, illustrando inoltre le finalità del Progetto del “Portale della trasparenza dei servizi per la salute”, che vede la Regione Veneto come capofila e AGENAS soggetto attuatore, sottolinea: “Trasparenza, apertura e partecipazione sono i principi cardine sui quali si basa la buona governance. Per perseguirli le istituzioni pubbliche, tanto più quelle che operano nel mondo della sanità, hanno il dovere di definire azioni mirate che informino, coinvolgano e rendano partecipe il cittadino. Tutto ciò non può prescindere dall’utilizzo delle tecnologie e dei canali comunicativi più moderni che permettono di avvicinare l’utente ai servizi”.

Scarica qui l'articolo PDF Logo (PDF)

 L’esperienza della Regione Siciliana, tra le prime realtà ad aver applicato metodi di valutazione comparativa degli esiti delle prestazioni, attraverso il rafforzamento del sistema dei flussi informativi e l’introduzione della valutazione dei Direttori generali misurabile anche tramite alcuni indicatori PNE, è il soggetto principale dell’articolo di Salvatore Scondotto et al., (Dipartimento attività sanitarie e Osservatorio Epidemiologico, Assessorato della Salute - Regione Sicilia). Gli interventi adottati, spiega Scondotto, hanno consentito alla Regione siciliana di migliorare progressivamente le sue performance, in alcuni casi anche superando la media nazionale. “È importante tuttavia evidenziare come il percorso di progressivo miglioramento degli standard aziendali sia stato supportato, oltre che nell’introduzione di obiettivi specifici e misurabili delle Direzioni Generali Aziendali, anche da un affiancamento continuo da parte della struttura regionale nei confronti delle funzioni locali preposte alla valutazione e misurazione della performance aziendale e al controllo di gestione.” Scarica qui l'articolo PDF Logo (PDF)

 

Letto 499 volte Ultima modifica il Mercoledì, 03 Ottobre 2018 12:11

progetti NEWSLETTER AGENAS