Logo Repubblica Italiana
Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali

Tempi e Liste di attesa

Le liste di attesa rappresentano un fenomeno percepito dai cittadini e dai pazienti come una forte criticità dei moderni sistemi sanitari, in quanto compromette l’accessibilità e la fruibilità delle prestazioni da erogare. L’abbattimento dei tempi di attesa per le prestazioni sanitarie è uno degli obiettivi prioritari del SSN e l’erogazione dei servizi entro tempi appropriati, rispetto alla patologia e alle necessità di cura, rappresenta una componente strutturale dei LEA, così come previsto dal DPCM del 29 novembre 2001 (PDF - 456 kb)

In ottemperanza a quanto previsto dal Piano Nazionale per il Contenimento dei Tempi di Attesa 2006-2008 (PDF - 120 kb), Agenas ha coordinato le attività di monitoraggio delle 48 prestazioni sanitarie “evidenziate in grigio” previste nel paragrafo 3 del Piano, ha contribuito alla definizione del protocollo per l’incremento del numero di prestazioni da monitorare a partire da gennaio 2007 (paragrafo 7.1 del Piano), ha collaborato alla revisione annuale del valore soglia di ogni prestazione monitorata e ha supportato il Ministero della Salute nel monitoraggio dei tempi di attesa e il Comitato permanente per la verifica dell’erogazione dei LEA (comma 308, art. 1 Legge 266/2005).

Successivamente, in linea con gli obiettivi prioritari e strategici fissati dalla Conferenza Unificata in data 20 settembre 2007, Agenas ha proseguito a svolgere le attività di monitoraggio dei tempi di attesa a livello nazionale, regionale e aziendale, e a definire proposte in materia di liste di attesa.

La gestione delle liste di attesa deve prevedere anche una comunicazione chiara, trasparente e aggiornata dei dati inerenti i tempi di attesa, attraverso la pubblicazione delle informazioni sui siti web delle Regioni, P.A. e delle strutture del SSN.

A seguito dell’approvazione in Conferenza Stato Regioni del nuovo Piano Nazionale di Governo delle Liste di Attesa (PNGLA) 2010-2012 (28 ottobre 2010) (PDF - 1.08 mb), ad Agenas è stato affidato il compito di contribuire all’implementazione delle attività di rilevazione per il monitoraggio nazionale dei tempi di attesa e delle modalità organizzative delle prestazioni erogate in libera professione intramuraria e intramuraria allargata (ALPI), dei percorsi diagnostico-terapeutici (PDT) e delle prestazioni ambulatoriali erogate in attività istituzionale.

L’Osservatorio sullo stato di attuazione dei programmi di adeguamento degli ospedali e sul funzionamento dei meccanismi di controllo a livello regionale e aziendale composto da rappresentanti del Ministero della Salute, del Ministero dell’Economia e delle Finanze, di Agenas e delle Regioni e Province Autonome, promuove sin dalla sua prima istituzione (con Decreto Ministeriale, 22 gennaio 2008) attività di monitoraggio periodico strategicamente finalizzate all’analisi del fenomeno della libera professione intramuraria. Inoltre, l’Agenzia dal 2012 supporta tecnicamente le Regioni per il monitoraggio “regionale” dei tempi di attesa dell’attività ALPI e dell’attività istituzionale.

L’Agenas, di recente, ha fornito un rilevante contributo alla stesura del nuovo Piano Nazionale di Governo delle Liste di Attesa (PNGLA 2016-2018), quale componente del gruppo di lavoro nominato dal Coordinamento Stato-Regioni.

  • Monitoraggio nazionale dei tempi di attesa dell’Attività Libero-Professionale Intramuraria e Intramuraria allargata (ALPI) (LINK)
  • Monitoraggio nazionale delle modalità organizzative dell’Attività Libero-Professionale Intramuraria e Intramuraria Allargata (ALPI) (LINK)
  • Supporto tecnico alle Regioni per il monitoraggio regionale dei tempi di attesa dell’Attività Libero-Professionale Intramuraria e Intramuraria Allargata (ALPI) e dell’attività Istituzionale (LINK)
  • Supporto tecnico e metodologico al monitoraggio nazionale dei tempi di attesa per i Percorsi Diagnostico-Terapeutici (PDT) (LINK)
  • Supporto tecnico alle Regioni/P.A. per il monitoraggio nazionale dei tempi di attesa delle prestazioni ambulatoriali erogate in attività istituzionale (LINK)
  • Supporto alla stesura del Piano Nazionale per il Governo delle Liste di Attesa 2016-2018 (PNGLA) (LINK)
  • Attività di ricerca
  • Glossario in materia di tempi e liste di attesa (PDF - 277 kb)
  • Report Agenas 2010 "I tempi di attesa nei siti web di Regioni e Aziende Sanitarie: la prospettiva del cittadino" (PDF - 588 kb)
  • Monitor n. 17 (PDF - 456 kb)
Letto 30802 volte Ultima modifica il Mercoledì, 11 Maggio 2016 13:40

documenti  Portale ALPI nazionale

Portale ALPI Nazionale

documenti  Portale ALPI regionale

Portale ALPI Regionale

documenti  Prime attività Agenas

Le attività e i compiti di Agenas sul tema dei tempi e delle liste d’attesa ha inizio nel luglio 2002. Dopo la prima sperimentazione, condotta dal Ministero della Salute nel novembre 2002 sul monitoraggio dei tempi e delle liste di attesa, Agenas si fece carico della prima analisi dei dati, della successiva ridefinizione delle informazioni da raccogliere, delle procedure da seguire e delle nuove modalità di rappresentazione deirisultati ottenuti. Nelle successive sperimentazioni, Agenas proseguì nel lavoro di supporto al Gruppo Tecnico, composto dai rappresentanti delle Regioni e del Ministero della Salute (costituito presso l’Agenzia a seguito dell’Accordo in Conferenza Stato-Regioni dell’11 luglio 2002), svolgendo attività inerenti la pianificazione e la realizzazione delle sperimentazioni sulle metodologie di monitoraggio, la formazione e il supporto ai referenti regionali, la raccolta e l’elaborazione dei dati, la predisposizione delle relazioni conclusive con la sintesi dei risultati conseguiti.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la nostra Privacy Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.