Logo Repubblica Italiana
Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali

Reti e percorsi oncologici

In sintonia con il mandato espresso dalla Conferenza Unificata (settembre 2007) in ordine al tema delle reti ospedaliere, da alcuni anni l’Agenzia promuove lo sviluppo di una riflessione articolata e approfondita a supporto di interventi di progettazione, implementazione e valutazione della qualità di modelli gestionali di reti oncologiche e di percorsi clinico-assistenziali in oncologia. Tali attività sono condotte secondo una prospettiva caratterizzata da una particolare attenzione al coinvolgimento dei pazienti e dei professionisti e da un orientamento al Miglioramento Continuo della Qualità.

L’oncologia costituisce ormai da alcuni anni, in ragione dell’alta incidenza e della prevalenza, una delle priorità delle politiche sanitarie internazionali e nazionali, come mostrano tra gli altri le recenti pubblicazioni del Council of the European Union 2008, del Ministero della Salute, dell’OECD 2013, (vedi in Approfondimenti).

Posto l’accento sulla complessità del paziente con neoplasia, il quale necessita di interventi caratterizzati da un intervento sistemico e interdisciplinare, realizzati in chiave biopsicosociale, molta attenzione è riservata al setting assistenziale, per il quale si offrono alcune indicazioni generali per la programmazione e l’organizzazione dei servizi, al fine di ottimizzare l’intero percorso di cura, garantendo qualità, continuità e appropriatezza.

L’Agenzia si occupa di queste tematiche promuovendo, in ottemperanza agli obiettivi strategici fissati dalla Conferenza Unificata (2007), iniziative di confronto e ricerca-azione al fine di supportare la realizzazione e promozione delle reti oncologiche regionali, con particolare attenzione al miglioramento continuo della qualità dei percorsi clinico-assistenziali e alla realizzazione di una piena integrazione dei servizi per l’oncologia, integrazione espressa segnatamente in termini di continuità di cura.

Attualmente l’Agenzia sta lavorando, in collaborazione con le Regioni/P.A., per definire strumenti utili alla valutazione delle reti oncologiche - Cancer NetworksLINK secondo un approccio che tenga conto della prospettiva di cittadini e pazienti, professionisti e organizzazioni sanitarie.

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per approfondimenti:

Letto 11814 volte Ultima modifica il Martedì, 24 Maggio 2016 15:09
Altro in questa categoria: « Cancer networks Tempi e Liste di attesa »

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la nostra Privacy Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.