Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili.

Stampa questa pagina

Monitoraggio e Valutazione

Il Ministero della salute, nell’ambito di un sistema di valutazione della sanità, si avvale di Agenas per il monitoraggio e l’analisi della spesa sanitaria, in rapporto alle prestazioni erogate e alle principali variabili che la influenzano, ossia qualità, efficienza ed equità. Il monitoraggio della spesa sanitaria del Sistema sanitario nazionale avviene attraverso una base documentale (provvedimenti in materia economico-gestionale, dati economici rilevabili dai flussi contabili, conto annuale, ecc.) consentendo un’analisi accurata dell’andamento e della distribuzione della spesa sanitaria del nostro Paese.

Nella stessa ottica, l’osservazione dei Livelli essenziali di assistenza (LEA) è monitorata tenendo conto del profilo di garanzia e di equità, nonché in relazione alla valutazione delle performance organizzative, affinché i LEA siano uniformemente ed equamente assicurati su tutto il territorio.

Il Programma Nazionale di valutazione Esiti (PNE) è un’attività istituzionale del Servizio sanitario nazionale che Agenas svolge per conto del Ministero della Salute, in collaborazione con le Regioni, sulle prestazioni erogate dalle strutture ospedaliere pubbliche e private.

Il PNE costituisce uno strumento di valutazione a supporto di programmi di auditing clinico e organizzativo, finalizzato al miglioramento dell’efficacia e dell’equità nel SSN.

Su mandato della Conferenza Unificata del 2007, l’Agenzia promuove lo sviluppo all’interno dei servizi sanitari regionali del processo di empowerment, inteso come indice di soddisfazione e valutazione da parte dei cittadini dei servizi per la salute e partecipazione consapevole nelle decisioni che riguardano la propria salute.

Letto 30413 volte Ultima modifica il Mercoledì, 05 Marzo 2014 15:14